Alec Soth

Alec Soth (1969) è un fotografo americano noto soprattutto per i suoi scatti di grande formato rappresentanti il paesaggio del Midwest americano. La sua fotografia ha un aspetto cinematografico con elementi folcloristici che suggeriscono sempre una storia dietro l’immagine scattata. Il suo lavoro fotografico cerca di focalizzarsi sempre su immagini di un’America moderna, banale e superficiale.
Suoi lavori sono stati esposti in numerose mostre personali e collettive, tra cui la 2004 Whitney e la Biennale di San Paolo. Nel 2008, una grande retrospettiva dell’opera di Soth è stata esposta al Jeu de Paume a Parigi e al Fotomuseum di Winterthur in Svizzera. Nel 2010, il Walker Art ha prodotto una grande retrospettiva dell’opera di Soth intitolata “From Here To There”.
La prima monografia di Alec Soth, Sleeping by the Mississippi, è stata pubblicata da Steidl nel 2004. Da allora Soth ha pubblicato NIAGARA (2006), Fashion Magazine (2007) Dog Days, Bogotá (2007) Gli ultimi giorni di W (2008), e Broken Manual (2010). Soth ha vinto numerose borse di studio, tra cui il Guggenheim Fellowship (2013). Nel 2008, Soth ha fondato una propria casa editrice, Little Brown Mushroom ed è membro dell’agenzia Magnum.