Irene Kung

Nata in Svizzera nel 1958, prima di stabilirsi in Italia ha vissuto e lavorato a Madrid e New York, Irene Kung ha studiato pittura e ha ottenuto i suoi primi successi come artista dotata per i suoi dipinti still life.
Negli ultimi due o tre anni ha ampliato il suo repertorio includendo la fotografia. Il suo lavoro è principalmente diretto a raffigurare monumenti architettonici, o loro frammenti, in Europa e nel resto del mondo. Le stampe sono ricche di una sottigliezza strutturale che li distingue dalla corrente principale della fotografia contemporanea. Il suo successo in questi ultimi anni è stato principalmente in Europa e in Sud America.