Ugo Mulas

Ugo Mulas (1928 – 1973) è stato un fotografo italiano conosciuto per i suoi ritratti ad artisti e personaggi famosi e per la sua fotografia di strada.
Dopo il Liceo Classico, frequentato a Desenzano del Garda, si trasferisce a Milano. La sua formazione è inizialmente orientata verso gli studi giuridici presto abbandonati per iscriversi ai corsi di Belle Arti dell’Accademia di Brera. Dal 1954 inizia a interessarsi di fotografia e a praticarla da professionista, lavorando per la Biennale di Venezia. Inizia poi a lavorare per diversi giornali italiani e per delle campagne pubblicitarie con clienti del calibro di Pirelli e Olivetti.
Nel 1964, durante la Biennale di Venezia, Mulas conosce molti artisti americani, critici d’arte e il gallerista Leo Castelli. Questo incontro lo porta a New York e qui inizia a documentare la Pop art. Il viaggio di Mulas a New York è il risultato di un libro e della mostra New York, The New Art Scene, uno dei lavori più conosciuti del fotografo italiano.