Paulette Tavormina

Paulette Tavormina vive e lavora a New York. Nel trambusto della Grande Mela, la si può spesso incontrare in uno dei tanti mercati agricoli della città alla ricerca di flora perfettamente imperfetta che caratterizza le sue fotografie. I suoi still life spesso ricordano i sontuosi dettagli presenti nelle nature morte del XVII secolo dei vecchi maestri pittori, con una prospettiva pittorica che ricorda Francisco de Zurbarán, Adriaen Coorte e Giovanna Garzoni.
Le fotografie di Paulette Tavormina sono presenti in musei, collezioni private e pubbliche e sono state esposte a Parigi, Londra, Mosca, Lugano, New York, Los Angeles, Miami, Palm Beach, Boston, Palm Desert e San Francisco. Tavormina, che lavora come fotografa per Sotheby’s ha anche collaborato con diverse testate tra cui il New York Times e il National Geographic Magazine.